Il mediatore familiare è un professionista che possiede una formazione specifica, il cui compito è quello di risolvere le dispute che si creano all’interno della coppia, durante una separazione/divorzio.

L’obiettivo del lavoro del mediatore familiare è aiutare la coppia in crisi a raggiungere un accordo volontario che risponda ai bisogni e agli interessi di tutta la famiglia.

Se questo obiettivo è raggiunto, ovvero il percorso di mediazione familiare si conclude con esito positivo, le parti potranno portare gli accordi raggiunti ai rispettivi avvocati per dare loro una veste giuridica e per verificare che non siano in contrasto con le leggi vigenti. Infine, gli accordi saranno formalizzati dinanzi al giudice.

La particolarità del modello di mediazione familiare proposto da Conformed s.r.l. è rappresentata dalla possibilità che gli avvocati delle parti in conflitto partecipino ad alcune fasi della procedura, secondo il seguente schema:

  • Primo incontro informativo, durante il quale il mediatore illustra alle parti gli scopi e le potenzialità della mediazione e valuta lo stato del conflitto in atto. A questo incontro possono partecipare anche gli avvocati dei coniugi.
  • Una successione di 10/12 incontri, anche individuali con ciascun coniuge, della durata di 90 minuti ciascuno;
  • Un incontro finale, con la partecipazione dei legali delle parti, per perfezionare gli accordi e dare loro la forma giuridica corretta, con un accordo di mediazione o di negoziazione assistita.

I benefici di un percorso di mediazione familiare sono tanti, primo fra tutti quello per cui sono i coniugi a trovare l’accordo e l’assetto di interessi più aderente ai bisogni della famiglia, anziché rimettersi alle statuizioni del giudice; in secondo luogo, i costi e i tempi della procedura di mediazione sono, senza dubbio, inferiori rispetto a quelli della procedura giudiziale. Infine, ma non per ultimo, la mediazione familiare ha il vantaggio di riattivare la comunicazione tra le parti, in quanto, se da coniugi si può fallire, da genitori no.